I LAVORATORI MORTI PER IL TERREMOTO IN EMILIA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

I LAVORATORI MORTI PER IL TERREMOTO IN EMILIA

Messaggio  Admin il Gio Mag 31, 2012 5:12 pm

Morti perché precari, questo emerge con terribile evidenza dalle interviste effettuate a caldo ed in loco dai tg. Sono tornati anzitempo al lavoro pur sapendo di rischiare, perché altrimenti correvano un altro rischio, quello di non vedersi rinnovato il contratto a termine. Se fossero stati dei "garantiti" non avrebbero rischiato la vita, e quindi non l'avrebbero perduta. Fermo restando che NON DOVEVANO MORIRE, il modo migliore per onorare la loro memoria è forse quello di far crescere, nelle nostre coscienze e/o nella società, qualche interrogativo sconvolgente, del tipo: "ma veramente i NO GLOBAL hanno torto? Ma veramente i NO GlOBAL sono tutti estremisti? Ma veramente preferisco Mario Monti ed Elsa Fornero al default?".



Admin
Admin

Messaggi : 786
Data d'iscrizione : 10.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://vivaibidelli.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum