L' ASPETTATIVA DI VITA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L' ASPETTATIVA DI VITA

Messaggio  Admin il Dom Set 18, 2011 7:40 pm

La durata media della vita si è di certo allungata, per lo meno nei paesi sviluppati: le statistiche ce lo dicono in modo incontrovertibile. Su questa vita mediamente più lunga sono fiorite speranze e progetti nell’ immaginario dei singoli, delle comunità e delle nazioni, come in quello delle classi politiche e dei governanti.

Si è diffusa una sorta di euforia, un unico motivo di euforia dissonante, in un contesto sociale planetario che dà forti incentivi allo scoramento ed alla depressione. La gente tende a credere che il progresso in questione possa andare avanti all’ infinito, e mai più invertire la tendenza. Anch’ io partecipavo a questa ingenua e ottimistica rappresentazione del futuro, finché un mio collega molto saggio e dotato di particolare senso critico non mi ha aperto gli occhi.

Prima di esporvi gli spunti di riflessione di questo collega, voglio richiamare me stesso e chi mi legge, soprattutto se non è più giovane, ad una esperienza di analogo entusiasmo collettivo, che in Italia abbiamo vissuto negli anni ’60, gli anni del boom economico. Pareva allora che l ‘incremento del benessere in Italia, dovuto all’ economia di mercato, dovesse o potesse durare all’ infinito. Poi vi fu la disillusione, la nostra crescita economica impetuosa non poté durare e le condizioni sociali ad essa correlate peggiorarono.

Nel nostro caso attuale, ringrazio chi mi ha richiamato i seguenti motivi:

1) oggi viviamo in una mancanza di selezione naturale, dovuta all’azzeramento della mortalità dei neonati. Grazie ai progressi della medicina e delle condizioni igieniche e di nutrizione, quasi tutti i neonati sopravvivono, anche quelli più deboli. Si incamminano così nella crescita e verso l’ età adulta molti individui costitutivamente deboli, che in quanto tali non reggeranno molto a lungo alle tempeste della vita, come fossero barchette fragili. Questi individui, morendo prima di altri, abbasseranno la media.
2) La riduzione del welfare state è prevedibile che sia molto rapida nei prossimi anni. In questo modo, vaste fasce di popolazione non accederanno più alla cosiddetta medicina preventiva (ma forse alla medicina tout court). Tante analisi in meno e tante malattie scoperte tardi, a sintomi già palesi.
3) Gli attuali anziani (oltre i 70 anni) da una parte sono il risultato di una selezione naturale e non (si pensi alla seconda guerra mondiale con il suo orrendo bagaglio di stenti, fame, malattie, ecc…) e dall’ altra hanno beneficiato del boom economico, dell’ aumento dei diritti ed in generale di una qualità della vita che non ci sarà più.

Tutto questo potrebbe sembrare pura teoria, ma mi si dice che nell’ ex URSS questa fase di regressione sia già nei fatti: si muore prima a causa del repentino cambio di struttura sociale.


Ultima modifica di Admin il Dom Feb 10, 2013 11:35 pm, modificato 1 volta

Admin
Admin

Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 10.07.09

Vedere il profilo dell'utente http://vivaibidelli.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: L' ASPETTATIVA DI VITA

Messaggio  Admin il Lun Nov 07, 2011 11:06 pm

Inoltre, attenzione: se anche fosse vero che la durata della vita aumenta, non vi è però nessun miglioramento per la durata media in salute. L' età media della pensione coincide con l' inizio dei problemi di salute...
http://www.naturopataonline.org/news/1-home-page/604-vita-media-in-aumento-ma-non-la-salute/1.html







Ultima modifica di Admin il Dom Feb 10, 2013 11:39 pm, modificato 2 volte

Admin
Admin

Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 10.07.09

Vedere il profilo dell'utente http://vivaibidelli.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: L' ASPETTATIVA DI VITA

Messaggio  Bianca il Dom Nov 13, 2011 6:53 pm

Interrompo questo post molto serio, con un piccolo e inopportuno intervallo, che so che mi perdonerai: dalle mie parti per dire che qualcuno è ben lontano dal dipartirsene, nonostante l'età, si dice "muore anzi una vacca a un pover uomo".

Bianca

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 30.07.09

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L' ASPETTATIVA DI VITA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum