Stiamo con Roberto Saviano, per Lydia Cacho (eroina messicana in pericolo di vita)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Stiamo con Roberto Saviano, per Lydia Cacho (eroina messicana in pericolo di vita)

Messaggio  Admin il Mar Lug 12, 2011 11:19 pm

Di fronte a certi personaggi ci sentiamo tanto piccoli, ma se possiamo fare qualcosa insieme a loro e per loro, la nostra bassa statura ci è meno pesante.
Riceviamo e pubblichiamo, con orgoglio e trepidazione:
"Lydia Cacho, giornalista e attivista dei diritti umani messicana convive con le minacce di morte da sei anni, da quando ha iniziato a denunciare nei suoi libri il circuito di pedopornografia, che operava nella piena conoscenza delle autorità locali messicane, e la tratta di donne e bambine. Dell’infanzia schiavizzata, Lydia ha parlato anche nella nostra antologia “Io manifesto per la libertà ”. Il 14 giugno è stata nuovamente minacciata e temiamo fortemente per la sua incolumità.

Roberto Saviano, che è stato tra i primi ad aderire al nostro appello, ci ha parlato di Lydia come “un esempio per chi vuole fare giornalismo. È una donna coraggiosa che ha sopportato prigione e tortura per aver difeso una minoranza cui nessuno prestava ascolto, per aver portato attenzione sui soprusi che le donne e i bambini sono costretti a subire in Messico e nelle aree più disagiate del mondo. Ha fatto informazione dove non ce n'era e coraggiosamente si è esposta a enormi rischi denunciando imprenditori criminali e uomini politici. L'importanza del suo atto di denuncia ha valenza universale perché ovunque lo stato è debole, ovunque c'è spazio per l'illegalità, le prime vittime sono le donne e i bambini…”.

Come Roberto Saviano, unisciti ad Amnesty International e
firma anche tu per salvare la vita di Lydia Cacho!

Grazie per il tuo sostegno!


Annunziata Marinari
Responsabile campagna "Individui a rischio"
Amnesty International - Sezione Italiana"

Admin
Admin

Messaggi : 786
Data d'iscrizione : 10.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://vivaibidelli.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum