INCIDENTI STRADALI PER DISTRAZIONE: UNA VERA EMERGENZA SOCIALE (se Alfano la dice giusta anche i bidelli sono d'accordo)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: INCIDENTI STRADALI PER DISTRAZIONE: UNA VERA EMERGENZA SOCIALE (se Alfano la dice giusta anche i bidelli sono d'accordo)

Messaggio  Bianca il Dom Lug 04, 2010 10:16 am

Sono d'accordo! troppo spesso le cronache richiamano l'attenzione su incidenti estremi, causati da persone che guidano in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.
Quindi il colpevole è l'etilista, il drogato, l'extracomunitario che guida senza patente...il catalogo del diverso dunque. Il capro espiatorio.
E' giustissimo condannare taluni comportamenti, ma è indispensabile anche non dimenticare quante tragedie nascono dalla leggerezza, dalla fretta, dalla distrazione, da tutti quei comportamenti superficiali che possono interessare ciascuno di noi.
Ed è spaventoso il dato che riporta Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada: ogni anno in Italia muoiono 7000 persone a causa degli incidenti stradali: una vera emergenza, una tragedia silenziosa o di cui comunque si parla troppo poco. C'è l'idea diffusa che gli incidenti accadano, come se fossero opera di una volontà superiore, e non già il risultato di nefasto di comportamenti irresponsabili.

Bianca

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 30.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum