DON GELMINI RINVIATO A GIUDIZIO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

DON GELMINI RINVIATO A GIUDIZIO

Messaggio  Admin il Ven Giu 18, 2010 11:13 pm



Don Pierino Gelmini è stato rinviato a giudizio. Io credo che il processo dimostrerà la sua innocenza. Perfino chi non gli vuol bene e ne stronca l’immagine, in certi casi, prende le distanze dai capi di imputazione per i quali verrà giudicato nel marzo dell’anno prossimo (http://www.democrazialegalita.it/roberta/Roberta_Don%20Pierino%20Gelmini_padre%20Eligio_storia=06agosto2007.htm).

In qualche altro forum mesi addietro alcuni vigliacchi anonimi fecero a gara nel tirargli frecciate al veleno, che forse il tempo dimostrerà essere vere e proprie calunnie.

Un noto razzista tentò addirittura di demolire l’immagine di Don Pierino ricordando che è fratello di un personaggio equivoco. Lo stesso razzista, che purtroppo è una persona raffinata e colta e riesce a darla a bere facilmente a molti, mentre in altri contesti si fa alfiere della nostra civiltà giuridica, la quale prevede che “IN DUBIO PRO REO”, fino alla conclusione del terzo grado di giudizio, nel caso di Don Pierino tirava il carro dei colpevolisti, dei lapidatori, prima ancora del primo processo.

Voglio argomentare almeno un poco la mia modesta opinione, nel merito delle accuse:

Se fosse colpevole di certe porcherie a lui attribuite, Don Pierino sarebbe quantomeno un ipocrita. Io non ho mai conosciuto, in un arco di esperienza purtroppo già lungo, un ipocrita che parli con quel tratto di evidente schiettezza che distingue don Gelmini, ed un ipocrita che abbia le forze per certe grandi imprese, per il recupero di vite umane. IO SONO SOGGETTIVAMENTE CERTO INOLTRE CHE UN IPOCRITA DENTRO LA CHIESA NON GIUNGE A SCONTRARSI IN MODO CORAGGIOSO CON IL VATICANO, PROPUGNANDO UNA CERTA LIBERALIZZAZIONE DEL PRESERVATIVO. Un ipocrita, se avesse delle magagne di comportamento sessuale illecito, le coprirebbe con un tratto di perbenismo retrivo e moralistico, si atteggerebbe a cultore dei tabù tradizionali. Da che mondo e mondo, un ipocrita che vuole nascondere la sua irregolarità nella vita sessuale, non spezza mai una lancia per la libertà sessuale, come ha fatto eroicamente don Pierino, ma piuttosto si fa paladino della repressione.

Questa per ora è solo una opinione, il tempo è galantuomo e ci dirà come stanno le cose. Sono con te, Don Pierino.

Davide Selis

..




Admin
Admin

Messaggi : 786
Data d'iscrizione : 10.07.09

Vedere il profilo dell'utente http://vivaibidelli.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: DON GELMINI RINVIATO A GIUDIZIO

Messaggio  giovanni il Sab Giu 19, 2010 1:47 pm

Io molto semplicemente, sto con Don Gelmini.
Purtroppo c'è sempre qualche piccolo uomo che cerca di sfruttare un grande uomo, per farsi vedere grande, una persona così, Sciascia l'avrebbe apostrofato "QUAQQUARAQQUA"

giovanni

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 18.07.09

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum