RICETTE DI CUCINA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

RICETTE DI CUCINA

Messaggio  Admin il Mar Mag 25, 2010 4:40 pm

Che ci azzecca una rubrica di cucina in questo forum ? Molto, molto ci azzecca. Non solo perché siamo culturalmente aperti a tutto. Non solo perché fra le nostre utenti e tra le nostre lettrici vi sono grandi cuoche ed apprezzate Chefs professioniste, e sarebbe un peccato non “socializzare” il loro sapere tramite questo canale di comunicazione, che sta conoscendo un boom di visite. Non solo perché i bidelli degli anni ’70, che sono un nostro modello di riferimento culturale, erano amanti e in molti casi cultori della buona cucina.


Ma anche e soprattutto per una motivazione che potrà apparire tortuosa. Mi spiego: una delle nostre categorie fondanti è il sindacalismo, come è scritto nella nostra insegna in alto. La piattaforma che ci ospita generosamente mi aveva chiesto, al momento della nascita di “VIVA I BIDELLI”, di indicare alcune categorie generali che rendessero facile l’identificazione immediata del nostro forum, ed un suo posizionamento negli elenchi di “Forum Attivo”. Questo, per facilitare gli indici di ricerca e rendere immediatamente reperibile “VIVA I BIDELLI” a chi non ci conoscesse minimamente.


Ora, io so per esperienza che il vero Sindacalismo e la buona Cucina sono imparentati. Quando ero giovane frequentai un corso di “formazione per formatori” sindacali, all’interno della CISL. Un autorevolissimo, vecchio leader sindacale, rivolgendosi dalla cattedra a noi allievi-corsisti, disse più o meno: “Vedete, quando organizzerete dei corsi che durano diverse giornate in località appartate, sarà importantissima la scelta del cuoco. La mia esperienza mi ha insegnato che quando la gente ha mangiato bene è ben disposta alla collaborazione. Quando la gente ha mangiato bene, la potete mettere a dormire anche in povere stanzette ed in letti a castello. Quando la gente ha mangiato male, diventa litigiosa, distruttiva, anche se dorme in splendide camere individuali dotate di doccia, impianto stereo, televisore ed altri comforts”. Nel mio piccolo ho verificato la validità di questo insegnamento. Quindi, per tener lontane da questa casetta nel web le brutte tensioni e le litigate, e per far crescere ulteriormente “VIVA I BIDELLI”, voglio tentare di offrire BUONA CUCINA.


Forza, amiche cuciniere, Davide italiota ha bisogno di voi !

Admin
Admin

Messaggi : 786
Data d'iscrizione : 10.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://vivaibidelli.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICETTE DI CUCINA

Messaggio  Bianca il Mar Mag 25, 2010 5:00 pm

Caro Davide nell'attesa che aderisca qualche amica o amico del forum, condividendo insieme ai tuoi lettori qualche preziosa ricetta, io mi candido come giurata, nell'eventualità di una prova pratica d'assaggio. lol!

Bianca

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 30.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ricette di cucina

Messaggio  Patty B. il Mar Mag 25, 2010 5:01 pm

Sicuramente caro Davide! Patty

Patty B.

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 17.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ricette di cucina

Messaggio  Patty B. il Gio Mag 27, 2010 5:11 pm

Caro Davide apena potrò invierò una ricettina semplice ed estiva baci Patty

Patty B.

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 17.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Insalatina appetitosa

Messaggio  Patty B. il Ven Mag 28, 2010 10:01 pm

Insalatina appetitosa
Visto che andiamo verso un periodo dell'anno caldo vi propongo questa ricettina abbastanza semplice e molto gustosa e poi magari potete rispondermi e dire Very Happy come l'avete trovata.
Ingredienti per 4 persone: insalata songino-valeriana o detta comunemente grassa gallina g 200 - 3 spalle di coniglio - 1 rametto rosmarino - 1/2 spicchio aglio - sale q.b. - una fogliolina di salvia - parmigiano grattugiato 150 g - pepe facoltativo - olio q.b.
Procedimento: fare un battuto con rosmarino, aglio, salvia, incorporarvi il sale ed il pepe e procedere a insaporire le spalle di coniglio quindi, avvogerle in carta da forno e infornarle per circa 35-40 minuti a 170°, una volta cotte, lasciarle raffreddare. Lavare e mondare nel frattempo la valeriana e tenerla da parte, in un padellino antiaderente precedentemente scaldato versare a cucchaiate il parmigiano grattugiato a esaurimento e formare delle cialde che lascierete raffreddare anch'esse. In una insalatiera appoggiatevi il coniglio tagliato a pezzettini, la valeriana indi le cialde spezzettate anch'esse. Condite con olio e pepe se ne fate uso, il sale non lo aggiungerei perchè il coniglio è già salato e le cialde di parmigiano sono molto saporite. Buon appetito! Patty B.

Patty B.

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 17.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICETTE DI CUCINA

Messaggio  Admin il Sab Mag 29, 2010 8:00 am


Admin
Admin

Messaggi : 786
Data d'iscrizione : 10.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://vivaibidelli.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICETTE DI CUCINA

Messaggio  Bianca il Sab Mag 29, 2010 8:38 pm

Come si dice nei fumetti...doppio SLURP! cheers

Bianca

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 30.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICETTE DI CUCINA

Messaggio  polly il Mar Giu 01, 2010 7:19 pm

TORTINO DI MELANZANE
Per due persone molto affiatate
Ingredienti: 2 melanzane scure media grandezza sode e polpose
Pomodorini q.b.- uno scalogno – basilico fresco- olio extra vergine oliva – sale
N.B. IN CUCINA MEGLIO ESSERE SOLI…. PER UNA MIGLIORE RIUSCITA DELLA RICETTA.
Procedimento:
Tagliare le melanzane a metà (non togliere la buccia), ricavare 8/10 rondelle dalla parte più grossa, le rimanenti melanzane tagliarle a funghetto non troppo piccole.
Nella pentola con acqua salata a bollore, buttare le melanzane a funghetto e lasciare cuocere fino a ¾ della cottura, schiumando all’occorrenza.*Scolare e trattenere un poco di acqua di cottura.
A parte in una padella scaldare l’olio e far friggere le rondelle di melanzane fino a raggiungere un bel colorito bronzo. Adagiarle in una carta assorbente per fritti, salare.
Nella stessa padella far soffriggere lo scalogno tagliato non troppo fine con poco olio e poca acqua *, coprire e continuare la cottura sino a che lo scalogno diventa trasparente.
Tagliare i pomodorini in quattro/sei pezzetti in un piatto e metterli nella padella con lo scalogno,*coprire, aggiungere un poco di acqua di cottura delle melanzane e lasciare cuocere, di tanto in tanto con una forchetta schiacciare i pomodorini, aggiungere basilico spezzettato fresco e abbassare il fuoco. Per ultimo mettere le melanzane a funghetto, far cuocere a fuoco basso coperto rimestando molto bene, controllare il sale. A cottura ultimata spegnere e lasciare riposare.
Prendere n.2 stampini di alluminio (non leggeri) di diametro circa cm.7/8 e rivestirli con le fette di melanzane nella circonferenza e sul fondo, riempire gli stessi con le melanzane preparate precedentemente…, pressare leggermente e continuare il riempimento fino al colmo. Adagiare gli stampini su di un piatto piano possibilmente grande di lato e batterli fino a che non si senta cadere il loro contenuto.
Attendere qualche minuto.
Volendo si possono accompagnare con mozzarella di bufala tagliata a rondelle oppure……….*
Finire il piatto cospargendo di poco basilico fresco sminuzzato e un filo d’olio.
Accompagnare con vino bianco fresco *
Buon appetito !!!
* chi vuol conoscere gli eventuali segreti per una ottimizzazione della ricetta può contattarmi tramite messaggio privato e risponderò molto volentieri.
Ciao a tutti e a tutte.
polly

polly

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 26.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Suppa cuatta

Messaggio  Roxy il Gio Giu 03, 2010 3:05 pm

Caro Davide, come saprai la cucina sarda è una cucina povera, ma buonissima, ti invio la ricetta del mio piatto preferito: la zuppa gallurese o suppa cuatta

500 grammi di pane di semola tipo spianata ( ma anche pane raffermo di pasta dura, ma mia nonna usava la spianata)
- brodo di carne, possibilmente pecora, ma va bene anche manzo e maiale
- formaggio fresco di vacca casizzolu (tipo cacio cavallo)
- formaggio pecorino sardo stagionato
- olio, cipolla, basilico, sedano, pomodoro secco, finocchio selvatico, prezzemolo, basilico, pepe, pelati, menta, alloro, carota.
: Prepara il brodo :
Il brodo deve essere saporito: sedano, cipolla, pomodoro secco, prezzemolo, un pomodoro pelato, alloro.

Prepara il condimento :
prendi il pecorino grattuggiato, abbondante. Prendi finocchio selvatico, prezzemolo, menta, basilico, pomodoro secco, pepe. Metti tutti gli ingredienti sul tagliere in legno e trita tutto insieme con la mezzaluna: ottieni una sorta di pecorino aromatizzato.

: Prepara il formaggio :
taglia il formaggio in fettine sottili, molto sottili ma non veli.

: Assembla le preparazioni di base :
in una bella teglia alta circa 10 cm disponi un primo strato di fette di pane, poi cospargi copiosamente con il pecorino aromatizzato e ricopri con le fette di casizzolu.
E via sopra con un altro strato di fette di pane e sopra di nuovo pecorino e sopra casizzolu.
Vai al terzo strato e continua con questa alternanza, fino a quando la teglia è piena.

E' il momento del brodo. Occhio: il brodo deve impregnare per bene il pane, fino allo strato più profondo.
Come si fa? armati di forchetta e forchettone: e pungi tutti gli strati arrivando fino al fondo della teglia.
Nel mentre versa il brodo e continua a pungere, versa finchè non ti rendi conto che il pane è ben imbevuto. A questo punto smetti e ricopri con uno fettine di casizzolu leggermente più spesse.

: Cottura :
l'ideale è il forno a legna, ma va benissimo anche il forno elettrico. Quando in superficie il formaggio diventa una crosticina dorata, la zuppa è pronta

Avvertenze :
il pane deve essere proprio ben imbevuto. Quando la zuppa è pronta le fette non saranno distinguibili e la zuppa non dovrà essere assolutamente asciutta, ma neppure liquida.

ti allego le foto del pane spianata ( per capire meglio quale è)
e la foto della zuppa pronta, poi se capiti quà prometto che ti porto a mangiare la suppa!!








Roxy

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 21.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ricette di cucina

Messaggio  Patty B. il Gio Giu 03, 2010 5:31 pm

Ma vai grande! Ci proverò quanto prima cara Roxi, poi ti saprò dire bacioni Patty

Patty B.

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 17.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ricette di cucina

Messaggio  Patty B. il Ven Giu 04, 2010 4:29 pm

Filettino di merluzzo in salsa allo yogurt
Oggi vi propongo una ricettina semplice, leggera, gustosissima ed estiva.
Ingredienti per 4 persone:
1 filetto di merluzzo del peso di 350 g. circa
1 foglia di alloro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
Pepe in grani
2 vasetti di yogurt naturale
Qualche filo di erba cipollina
Finocchietto selvatico secco
1 cipollotto
sale e pepe q. b.
Olio extravergine di oliva
Lavare il filetto di merluzzo e spinarlo dalle eventuali lische se al tatto ne sentite ancora, metterlo in una pentola con acqua, alloro, pepe in grani ed il mezzo bicchiere di vino, farlo cuocere per circa 15 minuti, nel frattempo preparare la salsa allo yogurt. Togliere dagli appositi vasetti lo yogurt e trasferirlo in una ciotola capiente, indi tritare l'erba cipollina, il cipollotto ed il finocchietto selvatico e aggiungerli allo yogurt, salare, pepare e mettere l'olio extravergine, mescolare il tutto aggiungervi il pesce spezzettato rimescolare. E' meglio gustare questo piatto freddo rende molto di più, un buon vino bianco secco chardonnay ghiacciato e buon appetito! Patty B.

Patty B.

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 17.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ricette di cucina

Messaggio  Patty B. il Sab Giu 05, 2010 2:09 pm

Errata corrige
1)Per l'insalatina appetitosa il vino consigliato è un buon prosecco di Valdobbiadene freddo.
2)Per il merluzzo in salsa di yogurt andrebbe aggiunto anche uno spicchio di aglio tritato per chi lo desidera, altrimenti gustato anche senza è comunque un piatto eccellente. Chiedo scusa per le dimenticanze. Very Happy

Patty B.

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 17.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ricette di cucina

Messaggio  Patty B. il Sab Giu 12, 2010 4:16 pm

ALICI MARINATE
Ciao a tutti! Oggi vi voglio proporre una ricetta anche questa estiva dietetica e sana.
Ingredienti per 4 persone:
500 g. di alici freschissime
2 limoni
un pugno di capperi sotto sale
un peperoncino essicato
un mazzetto di prezzemolo
1 spicchio di aglio (facoltativo, io lo metto perchè arricchisce la ricetta)
sale q.b.
olio extravergine di oliva q.b.
Pulire le alici eliminando testa, coda, lisca centrale e aprirle a libro, lavarle sotto acqua corrente. Disporle in una boule e marinarle nel succo dei 2 limoni per almeno 4 ore.
Disporle su un piatto di portata e aggiungervi i capperi dissalati, il peperoncino sminuzzato, poco sale (essendo già le alici con aggiunta di capperi abbastanza saporite) l'aglio ed il prezzemolo tritati, la vinagrette preparata con la marinata dei limoni e l'olio extravergine di oliva. Servire fredde.
Vino consigliato: va benissimo una falanghina.
Sono ottime provatele!
Patty B.

Patty B.

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 17.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ricette di cucina

Messaggio  Patty B. il Ven Giu 18, 2010 4:23 pm

Un caro saluto a tutti voi! Oggi il piatto che desidero proporvi è un'insalata alla provenzale sperando che incontri i vostri gusti.
Ingredienti per 4 persone:
300 g. di insalata ricciolina
150 g. di formaggio roquefort
100 g. di bacon o pancetta affumicata
sale q.b.
pepe q.b.
olio extravergine q. b.
Procedimento: mettere in freezer il formaggio, lavare, centrifugare e tagliare l'insalata porla in una terrina. Tagliare a cubetti il bacon e farlo rosolare senza olio in una padellina antiaderente scaldata, quando risulta dorato adagiarlo su carta cucina e farlo raffreddare. Togliere dal freezer il formaggio e tagliarlo a dadini indi adagiarlo insieme al bacon sull'insalatina aggiungere pepe, sale direi che non è necessario essendo il fromaggio ed il bacon molto saporiti comunque chi avuole aggiungerlo....., olio do oliva a piacere e gustatevela tutta con un buon bicchiere di vino bianco secco quale l'Orvieto oppure anche un vinello rosè provenzale può andare benissimo. Buon appetito!
Patty B. Very Happy

Patty B.

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 17.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Ricette di cucina

Messaggio  Patty B. il Gio Lug 01, 2010 4:39 pm

Carissimi! E' venuto finalmente il caldo e oggi la mia proposta si concentra su una semplicissima estivissima e freschissima ricetta di mousse allo yogurt con frutti di bosco.
Ingredienti per 4 persone:
200 g. di yogurt naturale fresco, meglio se quello greco
200 g. di panna fresca
2 cucchiai colmi di zucchero vanigliato
1 dl di latte intero
150 g di frutti di bosco misti (fragoline, lamponi, more, mirtilli, ribes)
Procedimento: togliere dal frigorifero lo yogurt e trasferirlo in una boule, scaldare sul fornello il latte ed aggiungerlo a filo nel recipiente dello yogurt, montare la panna ed incorporarla delicatamente poco alla volta con un cucchiaio di legno partendo dal basso verso l'alto e come ultima operazione aggiungere i 2 cucchiai di zucchero vanigliato mescolando sempre delicatamente, infine porre la mousse dividendola in 4 coppe e adagiarvi sopra i frutti bosco, lasciare in frigorifero almeno 2 ore prima di servirla. Provatela è ottima! bounce

Patty B.

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 17.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

FUSILLI CON SUGO MEDITERRANEO

Messaggio  Admin il Sab Lug 24, 2010 11:21 am


Admin
Admin

Messaggi : 786
Data d'iscrizione : 10.07.09

Vedi il profilo dell'utente http://vivaibidelli.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: RICETTE DI CUCINA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum